Vinyls, Melis (Pd): “Governo obblighi Eni a risolvere problema”

12.05.2010

“La decisione della Ramco di ritirarsi dalla trattativa apre uno scenario drammatico per i lavoratori, per l’economia del Nord Sardegna e per le sorti stessi della chimica nazionale” – dichiara in una nota il deputato PD, Guido Melis, ricordando le due interrogazioni parlamentari rivolte al governo nel recente passato .

“Non posso non ricordare che questa traumatica rottura è il frutto congiunto della pervicace sordità dell’Eni, che ha fatto di tutto (da ultimo demolendo la banchina e impedendo la cessione delle saline, Contivecchi e Ciro Marina, in Calabria) per scoraggiare gli acquirenti arabi, ma anche della debole e incerta iniziativa del governo nei lunghi mesi delle trattative”.

Secondo Melis, “vengono cosi al pettine una volta di più le false promesse di Berlusconi in campagna elettorale, che ad una ad una si stanno rivelando delle bufale: Euroallumina, Alcoa, Porto Torres, Sassari-Olbia, ecc. Non c’è una di queste assicurazioni che si sia rivelata veritiera. “

“Mi auguro” – conclude il deputato del PD – “che ora almeno il Governo obblighi l’Eni, sia pure in fase transitoria, a riavviare gli impianti di Porto Torres (che sono moderni e produttivi e che non devono essere rottamati), ricomponendo l’intera filiera produttiva in modo da poterla rimettere presto sul mercato con migliori e più efficaci prospettive di cessione. Ma bisogna fare in fretta. I lavoratori non possono stare eternamente sull’isola o nella torre.”

Rassegna.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: